Il primo Sindaco di Gaggi fu Don Gaetano Mannino che durò in carica 5 anni. I Sindaci che succedettero a Don Gaetano Mannino fino all’unificazione del Regno d’Italia furono:

Don Paolo Santoro (1826 - 1827)

Sig. Filippo Samperi (1827 - 1831)

Don Giuseppe Pidoto (1831 - 1836)

Don Antonio Russello (1836 - 1839 e 1861 -1863)

Don Leonardo Bonanno (1840 - 1845, 1850 -1855 e 1860 - 1861)

Don Diego Costa (1846 - 1849 e 1856 - 1859)

Leonardo Bonanno nel 1860 fu il Sindaco dell’unificazione d'Italia - Don Antonio Russello (1866 - 1869)

Don Leonardo Bonanno (1870 - 1875)

Don Pietro Paternò (1876 – 1878)

Antonino Cannistraci (1878 – 1979)

Pietro Paternò (1880 – 1886)

Giuseppe Patanè (1886 – 1889)

Rosario Brunetto – Don Francesco Mannino (1890 - 1895)

Don Giuseppe Paternò – Don Rosario Foti – Don Francesco Mannino (1896 -1903)

Don Vincenzo Di Leo (1903 – 1904)

Don Matteo Tosto (1904 – 1906)

Don Napoleone Cutrufelli (1906 – 1909 e 1913 – 1914)

Don Stefano Mannino (1909 – 1912)

Don Gaetano Saja (1912 -1914)

Don Matteo Tosto (1915)

Don Vincenzo Scurria (1916 – 1920) facente funzione

Don Matteo Cavallari (1925) (Commiss. Pref - Don Carmelo Ricciardi (1926) sostituito da Don Domenico Trischitta come podestà

Don Carmelo Ricciardi (1927) sostituito da Don Carmelo Dellaria

Don Antonio Tringali (1936) (Commissario Prefettizio)

Don Domenico Russello (1937)

Don Gaetano Scibilia (1938 – 1944) podestà sostituito per pochi mesi da Evaristo Rivabene.

Nel 1945 finita l'epoca fascista fù nominato Don Alfio Mannino, sostituito dopo circa sei mesi da Don Antonino Grifò. A lui succedette Don Pancrazio Gullotta il quale condusse il Comune di Gaggi alle prime elezioni amministrative dopo il periodo fascista; Dopo l'unificazione italiana il Comune di Gaggi crebbe e prosperò e pur subendo le conseguenze delle due guerre mondiali, migliorò la sua condizione economica ed il suo aspetto edilizio. Ormai già da tempo i Gaggesi avevano abbandonato l'originaria località che è rimasta come attuale centro storico con denominazione Borgo Antico Cavallaro e si trasferirono a valle, ad edificare le loro case lungo la strada statale che collega Giardini Naxos con Francavilla di Sicilia.

Rileviamo infine che gli ultimi Sindaci del Comune di Gaggi furono:

Tosto Giuseppe, Primo Cittadino ad essere eletto con il sistema elettorale ancora vigente, di estrazione popolare

Cav. Foti Gaetano, Democrazia Cristiana

Cav. Mannino Alfio, Democrazia Cristiana

Dott. Domenico Correnti, Partito Socialista Italiano

Cav. Santo Scibilia, Democrazia Cristiana

Francesco Genovesi, dal giugno del 1983 al 28 febbraio 1985, Coalizione di Centro-Sinistra

Pagano Salvatore, dal 28 febbraio 1985 al 28 agosto 1996, Coalizione di Centro-Sinistra

Dal 29 agosto 1996 al 2 dicembre 1996 il Comune è stato gestito dal Vice Sindaco Francesco Tadduni

Dal 2 dicembre 1996 al 30 Novembre 1997 il Comune è stato retto dai Commisari Regionali Dott. Onofrio Zaccone e Dott. Franco Prestifilippo Cirimbolo

Dott. Salvatore Ieni da dicembre 1997 a maggio 2002

Dott.ssa Gilda Correnti da giugno 2002 a maggio 2007

Francesco Tadduni dal 14 maggio 2007 all'11 giugno 2017

Giuseppe Cundari dall'11 giugno 2017.